Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

prima pescata saber 80 7,5
(1 Online) (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 1
ARGOMENTO: prima pescata saber 80 7,5
#86990
prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Buonasera, fresco fresco di acquisto, oggi per la pima volta decido di portare in acqua S80 per una pescata sulla costa livornese, località Castiglioncello.
La sciroccata avvenuta il week end passato ha lasciato strascichi di acqua ancora velata bianca entro i 10 mt, nonostante la patana che imperversa ormai da lunedì; la causa prevalente è da ricercare nello scarico a mare della Solvay, pochi km più a sud, che , come tira scirocco,porta tutto il sedimento bianco di bicarbonato e non si sa cos'altro verso nord.
Uno scandalo ecologico su cui tutti tacciano e che va avanti da circa un secolo, lasciamo perdere.....
Detto fra noi questo torbido leggero non è che mi dispiaccia, perchè consente a quelli più imbranati come il sottoscritto di avvicinare pesci poco probabili, infatti allargandomi su una batimetrica di circa 10 mt e in controluce mi scorrono davanti 3 dentici di discrete dimensioni, penso fra me e me ,qualche chance potrei averla, suono gutturale, uno dei 3 si stacca e mi viene incontro, parte il tiro, preso! Purtoppo però tutto questo non finirà proprio bene perchè il dentice si infila a razzo in uno schiappo molto profondo e fessurato nelle immediate vicinanze.
capisco subito vedendo quanto nylon è entrato che la situazione è delicata, ho paura di perdere asta e pesce.
Chiamo immediatamente il mio compagno di pesca Alberto, nel contempo il fucile che galleggiava lo vedo andare più giù, capisco quindi che il pesce si è spinto ulteriormente nelle profodità della tana.
Intanto Alberto con il fucilino e fiocina, ben lontano da dove il pesce era entrato, tira in testa al pesce bloccandolo e tirandolo fuori da tutt'altro buco, tagliando le carni in coda, dove il dentice era stato colpito e insagolato, altrimenti non c'era modo di portarlo su.
Lo ringrazio e lo invito a continuare nella pesca, intanto io mi sarei dedicato al vano recupero dell'asta che si è concluso con il taglio della sagola e l'abbandono in tana, poteva andare peggio .
Morale:avevo ancora apnea e non ero a 20 mt, mi dovevo fiondare sul pesce e in qualche modo impedirgli di andare più giù.
Secondo errore, non avevo fuciletto dietro e per fortuna c'era il compagno .
Comunque il pesce è venuto a galla e l'ago della bilancia si è fermato a 2,2 kg pulito. Provo a mettere foto.
Impressioni sul S80: è una bella bomba e stamani secondo me erano le sue condizioni ideali, acqua torba, ma non troppo .
Il fusto è bello possente, ma il segmento è corto quindi consente un buon brandeggio, l'asta da 7,5 è una locomotiva, buca e passa, sicuramente da non usarsi contro uno scoglio.
Come prima uscita poteva finire meglio, ma anche peggio, perdendo asta e pesce, chi si accontenta gode!
Gabriele73
Saber 100
Messaggi: 202
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86991
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Gabriele73
Saber 100
Messaggi: 202
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86993
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Io già conoscevo tutta la storia per averla sentita per telefono ...

Cosa c'è da imparare da questa avventura?
I dentici di taglia modesta non vanno mai <lasciati andare> ma trattenuti per la sagola controllando la loro fuga, è difficile che la carne si laceri in questa fase vista la trazione ridotta che esercitano sulla sagola e la tecnica del pescatore : più volte <lascio e recupero del filo>.
Diverso sarebbe stato il combattimento del pescatore su dentici di taglia superiore, a partire da 5/6 chili: la trazione che riescono ad esercitare questi pesci quando raggiungono una certa taglia è incredibile!
Il vantaggio dei Saber è che quasi sempre il pesce finisce in sagola quindi il dentice non riesce a dibattersi contro l'asta rigida, cosa che potrebbe tagliare la sua carne, ma corre libero a volte attorcigliandosi alla stessa sagola. In questo caso si deve controllare la sua fuga trattenendo e rilasciando la sagola quando è opportuno, si impedisce in questo modo che il pesce si infili in tane <passanti> dove possono dibattersi o tagliando il terminale in nylon , o agganciarlo contro qualche sperone di roccia e tagliarsi la carne.
Io esercito questo controllo a volte anche in risalita dal fondo dopo aver trafitto il pesce, insomma , non bisogna dar tempo al pesce di trovare una strategia di fuga ma gestire questa fase fin dall'inizio.

La strategia abituale di questo sparide è di infilarsi in una <tana passante> nella quale entrare e poter uscire rapidamente, insomma non è come una cernia o un sarago che trovato il rifugio vi si fermano. Direi che il comportamento si avvicina a quello della corvina o la spigola che una volta ferita entra ed esce dai rifugi per guadagnare fondali più profondi.
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 10048
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 31/10/2022 22:17 Da Giodap.


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#87001
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Ciao Gabriele, sono appena tornato dall'isola d'elba dove ho appena finito la stagione estiva. Io posseggo un saber 100 7,5 con il quale mi trovo benissimo. Purtroppo a differenza tua proprio una settimana fa (erano circa 5 mesi che non mettevo le pinne causa lavoro) ho strappato un denticione stimato sui 6 kg sparato al limite della gittata e non passato nonostante l'asta fosse affilatissima. Credo sia dipeso dalla distanza siderale e dal fatto che gli elastici extreme da 16 siano ormai alla frutta.....Il tuo saber monta i 14mm, e come ti sembra il tiro? Visto che li devo cambiare magari provo qualcosa di diverso. Naturalmente il parere del Maestro è ben accetto....Buona serata.
salvatore
Saber 100
Messaggi: 175
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#87003
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Per il Saber 100/7.5 consiglio gli elastici da 16 mm di diametro foro piccolo interno ( reactive Sigalsub) al 300%
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 10048
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#87005
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
salvatore ha scritto:
Ciao Gabriele, sono appena tornato dall'isola d'elba dove ho appena finito la stagione estiva. Io posseggo un saber 100 7,5 con il quale mi trovo benissimo. Purtroppo a differenza tua proprio una settimana fa (erano circa 5 mesi che non mettevo le pinne causa lavoro) ho strappato un denticione stimato sui 6 kg sparato al limite della gittata e non passato nonostante l'asta fosse affilatissima. Credo sia dipeso dalla distanza siderale e dal fatto che gli elastici extreme da 16 siano ormai alla frutta.....Il tuo saber monta i 14mm, e come ti sembra il tiro? Visto che li devo cambiare magari provo qualcosa di diverso. Naturalmente il parere del Maestro è ben accetto....Buona serata.

Buongiorno Salvatore, già in passato mi sono espresso più che entusiasticamente sui Sigal reactive (marroni), che fra l'altro durano parecchio, pensa che su S90 li ho da 3 anni e ancora sono performanti.
Posseggo gli extreme, ma non mi piacciono, li trovo troppo duri e nonostante mi ritenga ben preparato fisicamente ho difficoltà a gestirli a coefficente 3, a mio giudizio andrebbero tagliati a 2,9.
Sul S80 il Maestro mi ha montato i marroni per cui sfonda una porta aperta, purtroppo se hai letto la storia della cattura ho fatto solo un tiro e ho già perso l'asta, tuttavia rilevo di avere insagolato un dentice di circa 2,5 kg che non mi è venuto sulla punta del fucile.
Il mio compare di pesca mi ha detto che sta cominciando a lubrificare gli elastici con olio di ricino (come consigliato dalla primeline primelineindustries.com/faq/#1525650769033-0b95be3d-967e) rilevando una migliore performance degli elastici, non ho esperienze in merito ma di lui mi fido, da troppi anni peschiamo insieme, proverò.
Gabriele73
Saber 100
Messaggi: 202
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#87006
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Anche l'olio di ricino però non preserva dalle screpolature vicino alla legatura dell'elastico.
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 10048
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#87007
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Grazie mille proverò i reactive da 16 e vi farò sapere
salvatore
Saber 100
Messaggi: 175
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#87009
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Gabriele73 ha scritto:


Bel dentice e bel racconto

Una curiosità: le pinne che vedo sono le ormai introvabili omer ice? (che ho avuto e che adoravo)
raph69
Saber 110
Messaggi: 570
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
CAGLIARI

Saber65 n°53
Saber80 n°09
Saber90 n°86
Saber100 n°98
Asimmetriche Slot standard
ex sadomaso fast... persa in mare
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#87010
Re: prima pescata saber 80 7,5 1 Anno, 6 Mesi fa  
Una curiosità: le pinne che vedo sono le ormai introvabili omer ice? (che ho avuto e che adoravo)[/quote]

Si sono le omer ice, mi si era rotta la scarpetta millenium, fortunatamente da massysub ho trovato quelle dell' acquatic che sono compatibili. Mimetismo spettacolare sono trasparenti, se ti ricordi furono lanciate nel film "Trappola in fondo al mare" con quella grande gn...a di Jessica Alba e il compianto Paul Walker anno 2005.
Purtroppo mi è venuto un piccola schianto su una delle pale, finchè durano.....
Gabriele73
Saber 100
Messaggi: 202
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 1
Moderatori: Giospyren