Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Ma la corvina non era un pesce ''facile''??
(1 Online) (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 12
ARGOMENTO: Ma la corvina non era un pesce ''facile''??
#84828
Re: Ma la corvina non era un pesce ''facile''?? 3 Anni fa  
Per esperienza personale la corvina in tana è praticamente missione impossibile, la cernia, se di peso specialmente, qualche opportunità te la da, ma le corvine come si infilano spariscono. hai voglia di avere lampade al led o quant'altro, in tana non le ritrovi.Ovviamente mi stò riferendo a batimetriche da 0-15 mt, sicuramente più in profodità il discorso cambia, ma non ho esperienza in merito.
Due volte, che mi ricordi, ho tirato alla corvina in tana e ho veramente imprecato per recuperare l'asta, meglio in caduta o agguato.
Gabriele73
Saber 100
Messaggi: 203
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#84831
Re: Ma la corvina non era un pesce ''facile''?? 3 Anni fa  
Gabriele73 ha scritto:
Per esperienza personale la corvina in tana è praticamente missione impossibile, la cernia, se di peso specialmente, qualche opportunità te la da, ma le corvine come si infilano spariscono. hai voglia di avere lampade al led o quant'altro, in tana non le ritrovi.Ovviamente mi stò riferendo a batimetriche da 0-15 mt, sicuramente più in profodità il discorso cambia, ma non ho esperienza in merito.
Due volte, che mi ricordi, ho tirato alla corvina in tana e ho veramente imprecato per recuperare l'asta, meglio in caduta o agguato.


Beh...non è detto...bisogna vedere se in quella tana qlc ci ha già sparato o meno
Se ci hanno sparato (ed è già strano che i pesci siano rimasti) difficilmente le vedrete Xchè si immobilizzano dentro una spaccatura o sul soffitto e se le vedete siete già bravi, mentre se la sentono sicura continuano a muoversi da una parte all'altra e li dovete essere voi ad imporvi di non sparare un esemplare tutto sommato piccolo (le grosse state tranquilli che non le vedrete +) per il vantaggio di sapere già dove andare a colpo sicuro ad immergervi per beccare prima o poi quella bella (rigorosamente all'esterno)
Mi sembra di ricordare anche un filmato di giorgio dove si vede quel comportamento. Come iniziate a scendere in caduta le + vicine si infilano in tana, ma quelle + lontane rimangono per qlc secondo in dubbio se cercare un rifugio provvisorio o fare un percorso + lungo per ritornare alla tana principale e quell'indecisione spesso gli è fatale se fate la caduta in maniera da non provocare il fuggi fuggi generale
Pandasub
Saber 110
Messaggi: 844
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#84854
Re: Ma la corvina non era un pesce ''facile''?? 3 Anni fa  
Pandasub ha scritto:
Io penso che invece di lamentarvi dovreste essere contenti di trovare dei pesci difficili da prendere prima di tutto Xchè in questo modo la riproduzione di quel pesce in zona è sicura (non avete idea di qnt posti ci sono in liguria dove anche solo 20 anni fa vedevo delle corvine ed ora non se ne trova + neanche l'ombra )ed in secondo luogo Xchè la presenza di pesci belli, anche se sai che difficilmente si faranno prendere (che non è detto...il colpo di fortuna può sempre capitare)ti fanno apprezzare maggiormente la giornata di pesca (volete mettere il confronto con un deserto come sempre + spesso capita a tutti noi di dover girare)
Personalmente vi invidio...io conosco una tana storica dove fino a qnd ci andavo solo io ci sparavo (rigorosamente all'esterno)non + di 4 o 5 pezzi all'anno ed ora che la conoscono tutti nemmeno le corvinotte sui quattro etti riescono a sopravvivere


condivido tutto
lucaotto
Super Jedi
Messaggi: 382
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 12
Moderatori: Giospyren