Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Kayak da mare
(1 Online) (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 123
ARGOMENTO: Kayak da mare
#87071
Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Buona sera a tutti .. Qualcuno di voi ha esperienza con il kayak da mare? Sto meditando di prendermene uno per fare piccoli spostamenti verso le zone di pesca altrimenti irraggiungibili a nuoto. Nel web ho visto che lo usano per fare traina - bolentino ecc. Ecc.
Roby76
Mini Jedi
Messaggi: 51
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87072
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Io lo utilizzo, c'è da capire però cosa intendi per kayak da mare (in genere si intendono kayak lunghi piú di 4 metri)...io ne utilizzo uno di 3,10 metri, e ho deciso di prenderlo piú corto per il peso ridotto e per la facilità di gestione, faccio carica-scarica in un attimo dal tettuccio dell'auto e non perdo tempo con carrelli e robe varie, 2 minuti e sono in acqua, durante la pescata lo porto con un piombo piatto a mo di plancetta in cintura, quando decido di battere una zona lascio il piombo e il kayak non si muove, quando decido di cambiare zona salgo sul kayak e via!!! Io mi ci trovo benissimo!
Sandrosub
Saber 90
Messaggi: 82
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 15/11/2022 19:07 Da Sandrosub.
Saber 70 7/5
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87073
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Ok Sandro già questo per me sarebbe positivo cioè pescare e portarmelo dietro! Riesci ha fare tratti abbastanza lunghi oppure si arriva già stanchi quando è il momento di pescare?
Roby76
Mini Jedi
Messaggi: 51
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87074
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Io ho provato a utilizzare un Malibù 2XL (oltre 4 m , oltre 30 kg), tosto da manovrare a terra da solo, non sufficientemente veloce a mare da giustificarne l'utilizzo, ho finito col rivenderlo per inutilizzo.
C'è da dire che io, avendo spazio in casa, ho anche tre gommoni (2.70 , 3.40 e 4.30) quindi per muovermi a mare ho solo l'imbarazzo della scelta, probabilmente non avessi avuto questa possibilità l'avrei usato di più
raph69
Saber 110
Messaggi: 543
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
CAGLIARI

Saber65 n°53
Saber80 n°09
Saber90 n°86
Saber100 n°98
Asimmetriche Slot standard
ex sadomaso fast... persa in mare
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87076
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Roby76 ha scritto:
Ok Sandro già questo per me sarebbe positivo cioè pescare e portarmelo dietro! Riesci ha fare tratti abbastanza lunghi oppure si arriva già stanchi quando è il momento di pescare?

Questo dipende soprattutto da te e dalla tua prestanza fisica, una cosa é certa, se sei stanco con il kayak ti puoi riposare e quando hai recuperato ti immergi...secondo me vale comunque la pena provare, magari prendilo usato e se poi non ti ci trovi lo rivendi senza perderci nulla.
Sandrosub
Saber 90
Messaggi: 82
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Saber 70 7/5
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87078
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Roby76 ha scritto:
Buona sera a tutti .. Qualcuno di voi ha esperienza con il kayak da mare? Sto meditando di prendermene uno per fare piccoli spostamenti verso le zone di pesca altrimenti irraggiungibili a nuoto. Nel web ho visto che lo usano per fare traina - bolentino ecc. Ecc.

Discorso vecchio riportato in auge un'infinità di volte, ma che poi cade nel dimenticatoio ed in mare non se ne vedono
Sono solo 40 anni che uso il kayak e che consiglio di usarlo a tutti, ma alla fine l'idea che passa è quella di raph69 (kayak oceanico che sembra una portaerei, pesa l'ira di Dio e nessuno che si ricorda che bisogna prima di usarlo, trasportarlo e metterlo a mare)
Facciamo prima alcune considerazioni...
IL fatto di avere una base d'appoggio è favolosa! Ci si guadagna in
a) mobilità (col mare calmo sono almeno 5 km l'ora...col mosso forse è meglio non usarlo, ma questo dipende solo da dove parti/arrivi e dal vento)
b) sicurezza (Un pallone possono anche dire che non l'hanno visto, ma una canoa rossa di 410 cm come la mia non è sostenibile farlo... anche se mi è successo pure questo )
c)comodità (niente più pallone/plancetta che sembra un albero di natale con tutte le cose appese e che oppongono resistenza a tirarlo se c'è un minimo di corrente...vi ci potete salire sopra qnd volete e farvi persino una pennichella, bere e mangiare senza acquistare articoli specifici monodosi che resistano all'immersione e fare tutto quello che si potrebbe fare su un gom...senza avere il gom )
Passiamo ora ad i contro
Se abitate vicino al mare e/o avete un posto per tenere un imbarcazione, scusate se lo dico, ma sareste proprio dei pirla a prendere un kayak (per qnt possa essere pratico, un tender sarà sempre meglio e + sicuro e vi costerà uguale)
I distinguo cominciano con chi il mare lo vede normalmente solo dalle web cam...comincio con me che pesco sul Ligure
Le case nella maggior parte dei luoghi dove si entra arrivano quasi fino all'acqua e se non ci sono le case, ci sono quelle che normalmente sono conosciute come "barriere architettoniche" (se vi va bene sono scalinate con inclinazione del 100%, ma ci sono cancelli con inferiate sui sentieri, divieti di accesso per concessione demaniale se sono spiagge o semplicemente la scogliera finisce a sbalzo direttamente sulla scogliera)
Ovviamente i parcheggi per le auto sono i grandi assenti
In inverno vi va ancora bene se l'auto la lasciate a qlc centinaia di mt di distanza da dove entrate (ma se è in una zona deserta, rischiate l'effrazione anche se dentro non ci lasciate nulla)in estate con le ZPL (parcheggi per locali a pagamento) e zone di parcheggio limitate (solo un ora e mezza...non potete nemmeno pagare per lasciarla + a lungo) rischiate di fare molta + distanza per trovare un posto in cui metterla
Per questi motivi il sottoscritto ha fatto questa scelta:
Nessuna canoa rigida...uso una gonfiabile (ma non quelle porcherie in vendita da Decathlon in plastica leggera...quelle in Nitrilon che è il tessuto gommato con cui sono fatti i gommoni ed arriva ai 1000 denari)
La metto su un borsone/zaino uguale a quello delle attrezzature da pesca e sta da sgonfia in qlq bagagliaio di auto, pesa per il trasporto solo 12 kg (ed il peso leggero serve moltissimo anche in mare qnd c'è vento ed in spiaggia in un quarto d'ora la gonfio e la preparo per l'uscita in mare
Per me (e ripeto per me) i kayak rigidi si possono usare solo in quei posti dove potete arrivare con l'auto fino al mare e scaricarvela da soli dal tettuccio della medesima (Xchè non ne avevamo ancora parlato...ma siete da soli a maneggiare un attrezzo che spesso pesa + di 30 kg) ma anche in questi casi lo scotto lo dovrete pagare in mare Xchè l'unica cosa che vi dovrà impensierire sarà il vento...e col vento sarà ben diverso avere al traino un mezzo che pesa 12 kg od un altro che pesa 30 e +
Fine della storia...intanto lo so già che continuerete tutti a preferire le rigide, ma ricordatevi che chi ha scelto queste ultime ha quasi sempre rinunciato ad usarle dopo poco tempo mentre io ho iniziato nel 1983 e ci vado sopra ancora adesso che ho 65 anni
Pace e bene a tutti
Pandasub
Saber 110
Messaggi: 830
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87079
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Ciao Panda mi hai fatto venire la curiosità di provarne una ma la scelta è davvero ampia e per chi non ne capisce è difficile scegliere.

www.amazon.it/gp/product/B0813Q51S7/ref=...JCRFBC2P4Z&psc=1

Questa pesa 9 kg anche se mi sembrano troppo pochi sarà un errore.

Comunque per tutti i modelli mi domando come riporre fucile, pinne mentre si pagaia, che non siano di ostacolo e come fissare la bandierina sub e la pagaia mentre si è in acqua senza rischiare di non ritrovarla al ritorno.
Infine quale velocita del vento o altezza onda costituisce il limite per non stancarsi o rischiare?
Lelu75
Mega Saber
Messaggi: 1419
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Sesso: Maschio leobine@hotmail.it Località: Brindisi Compleanno: 04/24
Ultima modifica: 16/11/2022 12:16 Da Lelu75.
Saber90/7,5 n°19
Saber90/7,25 n°188
Saber70/7,5 n°27
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87080
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Lelu75 ha scritto:
Ciao Panda mi hai fatto venire la curiosità di provarne una ma la scelta è davvero ampia e per chi non ne capisce è difficile scegliere.

www.amazon.it/gp/product/B0813Q51S7/ref=...JCRFBC2P4Z&psc=1

Questa pesa 9 kg anche se mi sembrano troppo pochi sarà un errore.

Comunque per tutti i modelli mi domando come riporre fucile, pinne mentre si pagaia, che non siano di ostacolo e come fissare la bandierina sub e la pagaia mentre si è in acqua senza rischiare di non ritrovarla al ritorno.
Infine quale velocita del vento o altezza onda costituisce il limite per non stancarsi o rischiare?


In parole povere mi hai chiesto l'equivalente dell'enciclopedia Treccani
Non posso perdere delle ore a riscrivere tutte le cose che ho riportato un po' su tutti i forum di pesca a cui sono iscritto...per chi lo è può farsi una ricerca sia sui forum che su Google digitando le parole "kayak da pesca" "canoe da pesca" "canoe gonfiabili" e via dicendo (Xchè è dal 2004 che ne scrivo) e dovrebbe trovate tutto quello che ho riportato negli anni passati
In linea di max ti posso dire che a mio discutibile parere le migliori per la nostra attività sono quelle della Sevylor (ne fa alcuni modelli anche per il rafting) e della gumotex (il modello SOLAR è quello che uso io...ma proprio Xchè è buono ormai costa un botto)
Tutti gli altri modelli(quelli che ho visto...non ho la conoscenza di tutto quello che gira sul mercato)sono di solito fatti in PVC con una sovracoperta che ti pubblicizzano come ulteriore protezione, ma in realtà serve per evitare le sovradistensioni da eccesso di pressione
Il kayak ( o canoa...sono due cose diverse, ma per quello che interessa a noi i due termini sono quasi sinonimi) deve essere + di 3 mt Xchè + è lunga e meglio naviga (discorso valido solo con un minimo di rigidità...con pressioni d'esercizio di un max di 0,1 bar è già tanto se non vi fa il bozzo sotto a dove appoggiate le vostre chiappe )e soprattutto Xchè il vostro sedile deve essere posizionato in mezzo allo spazio disponibile (per la manovrabilità) lasciando minimo un metro dietro il sedile (io ci metto le borse, ma vanno bene anche le attrezzature da portarsi dietro)ed altrettanto davanti (distendere le gambe...fucili eventualmente appoggiati al tendalino anteriore...pinne ecc ecc)
Poi ci sono un milione di altre cose, ma io spero che ve le andiate a guardare da soli su Google )
Il mare sopportabile lo dovete decidere voi...io qnd lavoravo se riuscivo ad organizzarmi per un dato giorno, se trovavo mare mosso o rinunciavo (pescata persa) o uscivo cmq (mi sono trovato in mare con onde che anche i gozzi dei pescatori avevano rinunciato ad affrontare
Non sarà cmq il mare mosso che vi darà problemi (con il limite del buon senso ovviamente) ma il vento (il pescaggio di un kayak è di pochi cm anche con voi sopra e la corrente che non sia quella che c'è nello stretto di Messina vi farà un baffo)
Questo soffierà contro la parte emergente della canoa e li diventerà importante il peso che questa avrà...(la spinta sulla imbarcazione si manifesta non in maniera continua, ma ad impulsi a seconda delle onde che arrivano e se avete un kayak di 30 kg non sarà lui che viene dietro a voi, ma il contrario)
Eventualmente per il futuro fatemi delle domande precise dopo aver letto che cose che ho scritto
Pandasub
Saber 110
Messaggi: 830
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87081
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Grazie panda
Lelu75
Mega Saber
Messaggi: 1419
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Sesso: Maschio leobine@hotmail.it Località: Brindisi Compleanno: 04/24
Saber90/7,5 n°19
Saber90/7,25 n°188
Saber70/7,5 n°27
L'Argomento è stato bloccato.
 
#87082
Re: Kayak da mare 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Grazie a tutti per i consigli ... Sono sempre più convinto che sia il mezzo nautico più indicato per me! Quelli gonfiabili non li avevo presi in considerazione (Pandasub grazie)... L'inverno porterà consiglio(forse)!
Roby76
Mini Jedi
Messaggi: 51
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Argomento è stato bloccato.
 
Vai a inizio paginaPagina: 123
Moderatori: Giospyren