Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Settaggio leggero Saber 100
(3 Online) egatt, giulio81, (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 1
ARGOMENTO: Settaggio leggero Saber 100
#86742
Settaggio leggero Saber 100 2 Mesi, 3 Settimane fa  
Sono possessore da tempo di un Saber 100 che da subito ho ridimensionato a monoelastico perchè mai abituato al forte rinculo del settaggio originale. Devo dire che il fucile mi ha dato grosse soddisfazioni nelle pesche non impegnative che faccio di solito ed è rimasto settato con monoelastico da 17,5 e asta da 6/140 senza tacche per anni. Sicuramente la potenza dell'arma non era eccelsa e il fucile di fatto utilizzato a metà ma la precisione millimetrica che, con puntale affilato, ha portato a paiolo anche pesci di mole era costante .
Recentemente in un restyling dell'attrezzatura ho voluto provare altri settaggi più performanti con simulazioni al bersaglio prima dell'utilizzo in mare per non avere sorprese o dubbi . Su consiglio del maestro ho testato il doppio elastico primeline da 14 con ottimi risultati ma incredibilmente tutti i test sulla precisione hanno promosso a pieni voti solo l'asta con le tacche da 6 o 6,5 riscontrando, con quella con le pinnette sia 6,5 che 7 , una costante imprecisione alto destra passabile per un pesce da 10 kg no per un pizzuto di 3 etti a 5 metri.
Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha delle esperienze simili tenendo conto che ritengo preciso un fucile che a 4 metri centri quasi costantemente la circonferenza equivalente ad un 2 euro.
Il pioppo
Sado Maso
Messaggi: 6
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 15/09/2022 22:07 Da Il pioppo.
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86743
Re: Settaggio leggero Saber 100 2 Mesi, 2 Settimane fa  
Qualcosa non torna

Diciamo che i fucili del maestro sono progettati per gestire in maniera eccelsa il rinculo mantenendo una precisione ineguagliabile.

Un po' ci devi fare la mano tu, perché se continui ad usare solo il monoelastico ti abitui a gestire delle reazioni tutto sommato modeste.

Ad ogni modo, prova asta da 7 e i cressi Brown da 14 molto tirati (350% è il fattore di normale lavoro per quegli elastici,gli spagnoli li usano anche più esasperati).

Sono elastici molto molto progressivi. Dovrebbe uscire un tiro "dolce" e lungo.

Se riscontri imprecisione prova ad attaccare sotto la testata, con del biadesivo per esterni, una lastrina di piombo.

Io prendo i pesi da pesca da 30g e li batto con il martello per dargli la forma che più mi piace. Prova questo peso(30g) che altrimenti, parere personale, se ne metti solo 10 il risultato non è apprezzabile.

PS.io uso il saber 100 con asta 7 e doppio 16 sigalsub reactive Brown foro piccolo al 320%

PPS. Io uso il saber shot con i cressi Brown da 14 al 320% e asta da 6,5

PPPS. Cmq un pizzuto di 3 etti a 5 metri è utopia, e un fucile che a 4 metri centri quasi costantemente la circonferenza equivalente ad un 2 euro è il campione del mondo di tiro subacqueo
yoyo
Saber 100
Messaggi: 198
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 17/09/2022 07:42 Da yoyo.
Megasaber n.12
Saber 110 n.87
Saber 100/7,5 n.72
Saber 100 n.202
Saber shot n.20
Saber 65 n.44
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86744
Re: Settaggio leggero Saber 100 2 Mesi, 2 Settimane fa  
Pioppo, in sostanza stai usando il Saber 100 come uno < Saber Shot> arbalète che ho progettato diversi anni fa per il tiro a segno subacqueo, dietro il suggerimento di Arbamario ( studioso di arbalètes e dedito a questa disciplina).
Ricordo che ne avevo fornito uno a Daniele Damiata nostro utente, atleta siciliano che alla prima gara cui aveva partecipato con questo fucile aveva realizzato il Record Italiano della specialità.

Come conseguenza, la FIPSAS ( federazione che organizza le manifestazioni di tiro sub) aveva escluso i miei fucili dalle prove di Campionato Italiano di tiro sub ...

Storia dello <Shot> a parte, il fucile era stato progettato per avere una grande precisione nei tiri a quattro metri, era armato con un solo elastico e asta da 6.5 mm di diametro , lunga 130 cm.
Nella versione <pesca> invece era armato con il mio <Potenziatore 1>.

Il rinculo dello Shot è contenuto a vantaggio della precisione del tiro, tutte le variabili balistiche ( peso asta , lunghezza e massa del fusto , ecc.) erano state studiate per raggiungere il risultato di un tiro preciso a 4 metri dalla punta del fucile ( come da regolamento <tiro a segno subacqueo>).

La difficoltà di arrivare agli stessi risultati cambiando lunghezza del segmento e tutti gli altri fattori balistici, per me è ovvia: la potenza del tiro richiesta nell'attività della pesca subacquea non favorisce la sua precisione ...

Ogni modello Saber è stato progettato quindi collaudato in mare con anni di ricerca a volte anche con tiri nella mia <vasca prove>.
L'adattamento del pescatore alle prestazioni balistiche di un modello Saber può non essere immediato dipendendo, sia dalle sue caratteristiche antropometriche sia dall'esperienza e dalla pratica nel tiro. La statistica dei risultati ( deducibile dai video delle catture dei miei clienti), tuttavia, dimostra che la maggioranza dei pescatori che usano i Saber ottengono buoni risultati sia nei tiri piazzati , sia nel tiri al volo.

L'affiatamento con l'attrezzo da pesca però richiede tempo!
Non solo in pesca, anche nel tiro piazzato sulla classica bottiglietta di plastica posta a galleggiare a mezz'acqua.
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9749
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86746
Re: Settaggio leggero Saber 100 2 Mesi, 2 Settimane fa  
Ciao, le aste da 6,5 e 7 sono sempre lunghe 140? Aletta sopra o sotto? Considera che il 100 viene armato con asta da 130x7 aletta sotto, personalmente avevo armato il mio vecchio Saber 100 con un asta da 7,25x130 e doppia gomma da 18 ottenendo risultati di estrema precisione anche a lunghe distanze! Come dice il Maestro, sono troppe le variabili, prima fra tutte, le caratteristiche fisiche di ognuno di noi, un fucile che con me è preciso potrebbe non esserlo con altri pescatori e viceversa, solo i test possono aiutarti
antonik
Saber 110
Messaggi: 609
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Antonik
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86810
Re: Settaggio leggero Saber 100 2 Mesi, 2 Settimane fa  
Secondo la mia personale esperienza, ho due Saber un 90/7 e un 100/7,5 armato con asta da 7, i fucili vanno più che bene così come ce li setta e spedisce il Maestro. Ci vuole un po’ di pratica per trovare il giusto feeling ma per il resto io non li frugo più di tanto. Unica modifica se si può chiamare così e mettere alcuni anelli di camera d’aria nell’impugnatura per avere maggiore grip.
Dash78
Mini Jedi
Messaggi: 57
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 1
Moderatori: Giospyren