Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Impressioni sul Saber 80
(5 Online) fapnea, Gabriele73, paolo78, Valeventu, (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 1234
ARGOMENTO: Impressioni sul Saber 80
#19030
Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
Ciao ragazzi come sapate ho acquisto da pochissimo il saber 80 n° 4 con asta da 7.
Inutile dire la belleza del fucile, è proprio un saber in miniatura.
Come ha chiesto Giorgio ho fatto delle foto e di seguito vi descrivo un pò il fucile, spero di fare cosa gradita, male che va se sbaglio qualcosa Giorgio può benissimo correggere.
Le foto purtroppo sono quelle che sono non ho proprio tempo si poter fare delle belle foto all'aperto il tempo è proprio tiranno.
Il fucile come dicevo mi è arrivato con asta da 7 mm "Dapiran" e doppio elastico da 17.5, la prima che riesco a vedere e toccare con mano un'asta molto bella, bellissima l'aletta ho visto che i perni sono arretrati di 2 cm circa rispetto alla devoto in mio possesso sul saber 100, bella anche la rastrematura in coda, anche se devo constatare se facendo l'asola lo sgancia sagola tende a pizzicare la stessa.
Ecco una foto del fucile per intero

la lunghezza del fucile fuori tutto senza asta è di 106.5 cm, completo di asta arriviamo a 125 cm, con un peso di 2.04 kg circa completo di asta e 1.72 kg circa senza asta.
La prima cosa che mi è saltata all'occhio sono state le pulegge che hanno un interasse di 6 cm contro i 10 cm del saber 100(come si può vedere dalla foto), questo causa una diversità di lunghezza tra le distanze delle due pulegge ai ue perni di aggancio con relativa differenza di lunghezza degli elastici, infatti la prima tacca dista dalla prima pulegga di 71 cm, mentre la seconda tacca dista dalla seconda puleggia di 77 cm (il tuto partendo dalla punta del fucile per capirci), e montando l'asta della devoto accorciamo le distanze di circa 2.5 questo perche l'asta del maetro ha li perni più arretrati.

La larghezza del fusto è uguale a partire dal manico con quella del saber 100, mentre nella parte che arriva alle pulegge diminuisce di 0.5 cm in confronto al 100 e cioè abbiamo 4.5 cm contro 4 cm ( si può sempre notare nella foto.
Altra caratteristica come diceva Giorgio è il mulinello incassato, questo mette un tocco di elaganze in più al fucile diminuendo come dice il maestro anche l'ingombro, il mulinello in dotazione è il mini, un mulinello molto bello, facile da gestire ottima come al solito la frizione e il recupero provato all'asciutto del filo.

Una novità per me sono state le nuove ogive, ogive con cui è ecquipaggiato, sono davvero comode complimenti al maestro per il lampo di genio e lo studio che fa per noi sulla sua attrezzatura, facilitano molto il caricamento del fucile e sicuramente anche se sono rigide non graffieranno il fusto per la loro forma vi saprò dire appena provate, vi dico solo che mio fratello appena le ha viste ha soltanto deto "è un pazzo" riferito a Giorgio .

Un'altra cosa che ho notato è la forma del guida asta, mentre nel saber 100 il guida asta finisce quasi a punta in ambo i lati nel saber 80 invece finisce piatto circa 4 mm, questa soluzione a mio avviso è buona anche perchè magari qualcuno che usa le ogive rigide si potrebbe risparmiare qualche graffio in più nel fusto, cosa giustamente ormai risolta grazie al dineema.Dalla foto si può capire meglio cosa intendo.

Il sistema di sgancio è sempre lo stesso quindi eccelente .
Dopo questa breve descrizione, non vedo l'ora di potrlo usare in mare e di darvi le mie impressioni.
Spero come dicevo si aver fatto una cosa gradita.
Daniele
DaniDami
Saber 110
Messaggi: 479
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Pale Asimmetriche Standard
Saber 100 n° 73
Saber 80 n° 4
Saber Shot n° 00
SuperJedi n° 378
Cintura Sadomaso in gomma
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19032
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
Ottima recensione, queste innovazioni sono un vero spettacolo!
anche il mulinello incassato è davvero bello!!
TheApneist
Mega Saber
Messaggi: 1038
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Sesso: Maschio manto.luca@hotmail.it Località: Modena Compleanno: 10/29
--Saber90 N°01Bis--
Pale asimmetriche standard

L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19033
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
Molto bello!
Facci sapere come si comporta in mare ora
Francesco MARSELLA
Super Jedi
Messaggi: 365
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Sesso: Maschio Località: Oria (Brindisi) Compleanno: 04/18
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19034
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
In effetti , commercialmente , sono un pazzo! Il nuovo archetto composto da due astine forate mi costa un patrimonio e non recupererò mai più il costo del brevetto...
In futuro con la mia asta brevettata le distanze dei pernetti saranno uguali alla distanza tra le pulegge, quindi gli elastici saranno della stessa lunghezza.
Di recente sto ottenendo ottimi risultati (anche nella potenza del tiro) caricando il primo elastico sulla prima pinnetta e il secondo elastico sull'ultima. Come ho potuto sperimentare nel Saber 100 (ultime prove di cui c'è il topic sul forum), dal punto di vista balistico è meglio caricare il primo el. sul primo pernetto per ridurre il solevamento della coda dell'asta
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9751
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 03/12/2010 08:21 Da Giodap.


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19037
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
Grande presentazione Daniele ,complimenti per l'acquisto un gioiellino curato come sempre nei minimi particolari
sampey
Super Jedi
Messaggi: 393
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
jedi 106
medi jedi 374
super jedi 265
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19057
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
Giodap ha scritto:
In effetti , commercialmente , sono un pazzo! Il nuovo archetto composto da due astine forate mi costa un patrimonio e non recupererò mai più il costo del brevetto...

Come mai maestro l'archetto non c è nello shop del sito?
Io l'ho soltanto perché quando sono andato a casa sua l'ho visto nei suoi fucili e me lo son comprato subito , invenzione davvero geniale!
daniel81
Saber 100
Messaggi: 259
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
SABER 100 N° 56
Pale asimmetriche SLOT prof
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19061
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
LABRAX84 ha scritto:
Complimenti Dani bella recensione io ho il tempo di guardarlo la sera solo prima di andare a dormire ...
Non vedo l'ora di testarlo speriamo che il tempo ci aiuti...


e sapesi io...è vicino al mio leto, ancora non ho avuto il tempo di poterlo imbobinare e fare la sagola..speriamo di testarlo sabato....
DaniDami
Saber 110
Messaggi: 479
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Pale Asimmetriche Standard
Saber 100 n° 73
Saber 80 n° 4
Saber Shot n° 00
SuperJedi n° 378
Cintura Sadomaso in gomma
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19064
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
Insomma, lo volete provare si o no? Non l'ho costruito per stare vicino al letto ma in mare!
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9751
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19068
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
buongiorno a tutti, vorrei sapere caro Maestro i vantaggi della nuova ogiva e di che materiale è fatta
grazie
TonyM3
Mega Saber
Messaggi: 1240
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
[/size][/color]
SABER 80/7.5
SABER 90/7 [/color[/size]
JEDI 106 COBRA
SADOMASO
PINNE STANDARD
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#19073
Re: Impressioni sul Saber 80 12 Anni fa  
Avete ragione, mi sto impegnando poco nella presentazione delle novità...
Il nuovo archetto è in alluminio anodizzato , pesa pochi grammi, e consente la sostituzione del braccio di dyneema che funge da archetto con una operazione semplicissima: si infila lo spezzone nel buco dell'astina , dopo tre centimetri c'è un foro trasversale per cui il sagolino esce di lato, si fa un nodo bandiera intorno alla sede dell'astina e l'archetto è pronto. Più si tira, più si stringe il sagolino. Per la sostituzione basta spingere il sagolino dentro il foro dell'astina o con le due dita (pollice -indice)tirare il nodo in senso contrario alla trazione del caricamento, il nodo sale e si allarga quindi si può sciogliere. Per ora la sostituzione del sagolino può essre frequente se non si lucida il pernetto o la pinnetta, ma con la prossima asta con gancetto i pernetti nascono lucidati e il dynemma dura tantissimo...
Il vantaggio di questo archetto oltre alla praticità della sostituzione (sciogliere il nodo bandiera sul cappio di sagola non è facile) è di avere una parte rigida per guidare, con il movimento del polso, l'aggancio dell'archetto sulla pinnetta o il pernetto. L'astina riduce (a parità di lunghezza del circolare) la lunghezza di caricamento dell'elastico (si tira di meno con le braccia). La presentazione di questo archetto è sicuramente meno rozza del cappio di sagola intorno al quale legare lo spezzone di dyneema. Non produce alcuna scalfittura sul legno e sull'astina si possono stringere anulare e mignolo in fase di caricamento per una presa efficace e un comodo movimento del polso nell'aggancio.
Insomma, non è stato progettato a tavolino, ma è nato dalla mia lunga pratica in mare che tende a semplificare l'uso dell'arbaléte
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9751
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 03/12/2010 16:49 Da Giodap.


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 1234
Moderatori: Giospyren