Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

AFRICA
(1 Online) (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 1
ARGOMENTO: AFRICA
#79034
AFRICA 4 Anni fa  
Ieri sera alla televisione spagnola ho visto un film che mi ha commosso, sulla liberazione in Sudafrica del popolo di colore dalla <apartheid> .
Per curiosità ho voluto informarmi su come è la situazione politica nei 52 stati africani, ho letto questo articolo sulla rivista Panorama che mi ha sconvolto:

www.google.com/url?sa=t&rct=j&q=..._gWy9BP5ODfiZEk9S7i9

Il dramma di questo continente spiega le migrazioni del popolo africano (anche se non si tratta di un popolo, ma di mille tribù) che stiamo subendo in Europa.

Una parte di me prova compassione per la sofferenza di milioni di esseri umani che nella fuga dal loro paese trova un briciolo di speranza per cambiare la propria vita, una parte di me però ne è spaventata: gente che dopo la liberazione dal colonialismo non ha saputo costruire una vera democrazia nel proprio paese, ma regimi del terrore, che contributo può dare alle nostre nazioni, alle nostre società occidentali?

L'ONU è un organismo inutile e inefficiente?

La Cina che sta investendo in alcuni paesi africani rappresenta il nuovo colonialismo?
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9795
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 03/02/2019 09:33 Da Giodap.


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#79037
Re: AFRICA 4 Anni fa  
Abbiamo fatto troppo i furbi noi occidentali, prima colonizzando mezzo mondo, poi riconoscendo formalmente l'indipendenza ai singoli Stati abbiamo iniziato il colonialismo industriale, le guerre per il petrolio malcelate come missioni per "portare la democrazia"...

Stiamo fallendo su tutti i fronti: la nostra esistenza dominata dalla tecnologia industriale (seguendo i valori del cristianesimo che ci insegna che l'uomo è dominatore del mondo e può utilizzare le risorse della terra a suo piacimento) ha deturpato la nostra umanità.
Noi occidentali (un settimo della popolazione mondiale), sfruttiamo l'80% delle risorse del pianeta per mantenere il nostro stile di vita... E agli altri sei settimi di umanità resta soltanto il 20%... E' ovvio che così non può funzionare...

Non usciremo da questa crisi, smettiamola con questo stucchevole e inutile ottimismo... Ci sarà un'inevitabile decrescita, un abbassamento notevole del nostro stile di vita, si tornerà a coltivare i campi e ad allevare bestiame, si vivrà più poveri di oggetti ma più ricchi di relazioni, come i nostri nonni: affamati ma felici e tutti uniti.

Mi fanno sorridere quelli che se la prendono coi migranti, come fossero loro il problema!!!

Attendo con piacere, tra i boschi delle mie montagne, questa inevitabile decrescita felice.
Alfredo90
Saber 110
Messaggi: 514
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Saber 70/7.5 n. 37
Saber 100/7.5 n. 6
Archetto propulsore
Slot Prof
Sadomaso fast
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#79038
Re: AFRICA 4 Anni fa  
Alfredo non facciamo del razzismo al contrario: non sono, genericamente, gli occidentali che <fanno i furbi> ma chi ha in mano il potere!

La mia generazione è profondamente delusa da come è finita l'utopia comunista: a vent'anni sono andato in piazza inneggiando a Mao zedong credendo in un possibile cambiamento dei valori occidentali. Ora la chiamano dittatura del proletariato ma è il governo di una oligarchia che pratica un imperialismo identico a quello che dovevano combattere.
Per non parlare del più recente <comunista> Maduro che ha portato il suo popolo alla fame nonostante le enormi risorse energetiche.

Occidentali, orientali hanno tutti lo stesso vizio - difetto : conquistato il potere sul popolo pur con un suffragio (grazie alla manipolazione ideologica), pur di conservarlo si trasformano in dittature.
In Africa la maggior parte sono appunto dittature.

L'attacco dei diseredati del pianeta alle sue ricchezze anche io non credo porterà a un benessere più diffuso delle masse ma a nuove guerre.

Prima di te Alfredo ho cercato un angolo del mondo dove vivere con altre regole sociali giungendo a compromessi con la società dominante. Avrò sempre di che mangiare e prospettive felici anche senza una pensione (il primo ricatto sociale)!
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9795
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#79040
Re: AFRICA 4 Anni fa  
Marxista tenace Giorgio!
Il marxismo, purtroppo, dopo l'esperienza stalinista e quella cinese, nell'idea comune è venuto a coincidere con queste infelici storie politiche, ma non c'entra nulla il comunismo concepito da Marx con quanto messo in atto da Stalin e Mao!

Il vero problema di oggi è che la tecnica ha sovvertito ogni ordine etico, politico e sociale, mettendo in discussione perfino la democrazia. Ad esempio riguardo la questione delle centrali nucleari, costruirle oppure no? Per poter esprimere un'opinione dovremmo essere tutti fisici nucleari... e allora vince la retorica, cioè chi è più bravo a convincere le masse prende i voti, perchè non abbiamo le competenze per decidere.
Alfredo90
Saber 110
Messaggi: 514
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Saber 70/7.5 n. 37
Saber 100/7.5 n. 6
Archetto propulsore
Slot Prof
Sadomaso fast
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 1
Moderatori: Giospyren