Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Saraghi che sanno di cartone?
(2 Online) fapnea, (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 12
ARGOMENTO: Saraghi che sanno di cartone?
#27389
Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
Ciao a tutti, vorrei parlare di saraghi che sanno di cartone, ricordano quasi certo pesce surgelato da trattoria truffaldina.
Forse è un argomento di cui si è già accennato nel forum e che mi è sfuggito, nel caso scusatemi per la ripetizione.
Negli ultimi cinque/sei anni mi è capitato con una certa frequenza pescando nella liguria di Levante (tra Sestri e Porto Venere), di imbattermi in questi esemplari così poco appetibili.
Sia che siano cucinati al forno o alla piastra (senza squamarli ben inteso) il risultato rimane lo stesso: una carne stopposa e tremendamente asciutta, che ricorda appunto quella del pesce surgelato per lungo tempo.
La media potrebbe essere di uno ogni 4 catture (per nulla rari!) e con più facilità in quelli di taglia compresa tra i 500 e gli 800 grammi.
I rarissimi esemplari da me pescati sul chilo di peso o poco più erano assolutamente deliziosi.
Alcuni pescatori locali(con lenze) da me interpellati hanno avanzato l'ipotesi che questo stato delle carni vada associato all'inversione sessuale degli individui. Secondo la letteratura scientifica l'ermafroditismo del sarago maggiore è noto ma non è sempre così evidente. Gli individui di piccola taglia sono spesso maschi (ma sono comuni anche le femmine piccole) mentre quelli di taglia maggiore (dai 30 cm in su) sono in genere femmine. Se così fosse ci sarebbe una qualche relazione tra inversione del sesso e la taglia di quelli inappetibili (dai 30cm in su siamo sopra il mezzo kg)? Boh?
Questa spiegazione mi convince molto poco.
Qualcuno di voi ha sperimentato questi saraghi immangiabili sulle coste sarde, pugliesi, siciliane?
Avete delle ipotesi in merito (inquinamento, variazione della dieta dei suddetti pesci...)?
In attesa di vostri commenti mando a tutti un caloroso saluto
Matteo
matstu
Sado Maso
Messaggi: 19
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Matteo
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27390
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
Scusate dimenticavo di precisare che si trattava solo di saraghi maggiori (Diplodus sargus sargus)
matstu
Sado Maso
Messaggi: 19
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Matteo
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27391
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
avevo aperto un post simile tempo fa, il risultato è stato che non solo qui in liguria i saraghi maggiori non sono cosi buoni, ma anche nel resto di Italia. alcuni utenti lamentavano anche la scarsita della carne di qualche corvina...
Daniele84
Mega Saber
Messaggi: 1141
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
superjedi 286
mini mini jedi 52
minijedi 198

...voi impugnate un semplice attrezzo frutto della vostra intelligenza; il mare è un universo parallelo alle foreste irto di pericoli fatto d'acqua che ci opprime e ci impedisce di respirare, che inganna i sensi...(G.DAPIRAN)
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27397
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
Ciao Matteo a me capita spesso di trovarne pescando soprattutto in Liguria e in particolar modo quando li prendo vicino a Portovenere o nelle vicinanze di Ge,tipo Sturla,Quinto o Pieve.
A Gennaio ne ho preso xrò uno grosso in Sardegna e aveva questa caratteristica,un amico veterinario mi diceva che la causa è riconducibile a fattori soprattutto alimentari.
mikimozz
Saber 100
Messaggi: 183
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27405
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
Avevo già risposto al topic di Daniele che i saraghi duri e immangiabili sono un problema datato per la Liguria (li ricordo anche io più di trenta anni fa). Il dott Fioroni che aveva una meravigliosa casa acquario sotto l'ospedale Gaslini aveva fatto una esame istologico ed era risultato che i saraghi immangiabili avevano un eccesso di fosfati nella carne, quindi si alimentavano di alghe o invertebrati che assimilavano questa sostanza dall'ambiente (ormai con gli scarichi fognari di fosfati ce n'è in abbondanza). Alla fine nessuno di noi tirava più i saraghi nei dintorni di Genova mentre verso le 5 terre andava meglio.
Ho saputo che ora questo problema si presenta anche al Nord della Corsica .
L'ermafroditismo del sarago maggiore non è accertato, se fosse una questione naturale avrebbe una spiegazione per rendere immangiabile la loro carne e poi sarebbe da sempre, mentre quaranta anni fa i saraghi in Liguria erano buonissimi e ancora perché questo non succede in Sardegna? Forse perché l'acqua è un pò più pulita?
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 8559
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27420
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
Geazie delle risposte. Mi confermate che si tratta almeno in parte di un enigma, cosa che non fa che intrigarmi ancora di più.
Quanto alle osservazioni di Giorgio molto pertinenti suggeriscono una relazione tra inquinamento da fosfati (detersivi), proliferazione di alghe, accumulo di fosfati nei tessuti dello Sparide. Questa ipotesi si basa su un dato scientifico : gli esperimenti del dr Gaslini.
Posto che sia plausibile che si possa verificare nel tempo un fenomeno di bioaccumulo nel pesce, mi domando tuttavia perchè questo finisca nei muscoli e non in altro organi filtratori (reni) e poi, secondo, i saraghi più tenaci sono quelli di taglia medio/grande che mangiano soprattutto ricci e cozze e non i piccoletti che stanno a ravanare tra le alghe.Quelli molto grandi dovrebbero essere ancora più tenaci, a me è risultato l'opposto (ma qui i miei dati, 3/4 esemplari, sono scarsi e non significativi). Quanto all'ermafroditismo anche a me pareva cosa molto improbabile tuttavia segnalo un articolo dove si fa riferimento all'ermafroditismo del S. maggiore (The reproductive biology of Diplodus sargus sargus in the Gulf of Tunis (central Mediterranean)
Nejla Mouine, Patrice Francour, Mohamed-Hédi Ktari, Nadia Chakroun-Marzouk)

Per ultimo credo che l'inquinamento da fosfati sia ancora più rilevante in bacini chiusi come le lagune tuttavia le orate di allevamento non sembrano risentirne.
Insomma rilancio la palla .
matstu
Sado Maso
Messaggi: 19
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Matteo
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27480
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
Sul fenomeno dell'ermafroditismo siamo ben lungi da avere certezze, probabilmente sfugge qualcosa ai ricercatori, lo sapete che ho espresso forti dubbi sull'ermafroditismo proteroginico della cernia bruna avendo catturato nel passato molti esemplari adulti inequivocabilmente femmine! In alcuni testi si avanza anche l'ipotesi che anche il dentice sia ermafrodita, ma a me non è mai capitato di trovare entrambe le gonadi nei pesci catturati, insomma sembra l'arma segreta dei pesci e secondo me così dovremmo inquadrarla: una strategia riproduttiva che viene attivata nei momenti difficili in rapporto all'ambiente.
Tornando ai saraghi duri trovo abbastanza strano che questo fenomeno non sia stato studiato e non esistano riferimenti in letteratura dato che risale agli anni 70/80. Ricordo che il dott Fioroni era un acquariologo dilettante e stupisce sempre che i dilettanti studino e approfondiscano fenomeni che la scienza ufficiale dimostra di ignorare.
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 8559
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27614
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
Sono diversi anni, effettivamente, che i saraghi di "gomma" entrano a far parte del carniere dei liguri, soprattutto a Genova. Nel levante capita molto di rado.
Ho chiesto a una biologa che lavora all'acquario di Genova e mi ha risposto che dipende dalla presenza di un certo tipo di alga, presente sulla diga del porto di Genova, di cui si cibano i saraghi...
Di sicuro posso dire che a Genova tre saraghi su cinque sono di gomma, mentre nel levante meno di uno su quindici...
John
Mini Jedi
Messaggi: 74
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27617
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
Io personalmente pescando nel levante ligure, diciamo tra zoagli e framura, confermo il fatto che il sarago sul mezzo kg 7 etti è molto stopposo, anche nel levante, diverse volte mi è capitato di prenderne sul kg, e allora la cosa un pò cambiava, ma cmq in sardegna questo non mi è successo,ma hanno anche un altro colore piu vivo, non perdono le squame così facilmente (a volte solo a prenderlo in mano il sarago ligure lascia squame ovunque) ed hanno anche un altro profumo.
In liguria trovo spessissimo nella pancia dei saraghi alcune spine di riccio, e poi una spece di "melma" (alghe) di colore verdastro e marrone.. hanno anche sempre la stessa consistenza. oltre al fatto che di rado mi capita di vederne col ventre roseo, bensi la maggior parte delle volte è nero.. Sempre di ligure sto parlando.
andre85
Mini Jedi
Messaggi: 56
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#27656
Re: Saraghi che sanno di cartone? 8 Anni, 7 Mesi fa  
jhon ma sei di Genova? peschi sempre qui in zona?
Daniele84
Mega Saber
Messaggi: 1141
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
superjedi 286
mini mini jedi 52
minijedi 198

...voi impugnate un semplice attrezzo frutto della vostra intelligenza; il mare è un universo parallelo alle foreste irto di pericoli fatto d'acqua che ci opprime e ci impedisce di respirare, che inganna i sensi...(G.DAPIRAN)
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 12
Moderatori: Giospyren