Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Video e foto con attrezzature della concorrenza
(5 Online) Gabriele73, Giodap, raph69, sabatinik79, (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 1234
ARGOMENTO: Video e foto con attrezzature della concorrenza
#22150
Re: Video e foto con attrezzature della concorrenza 10 Anni, 9 Mesi fa  
Rispondo per chiarire alcuni aspetti delle questioni di questo topic.
Ho messo in piedi la mia azienda dopo 25 anni passati, felicemente, nell'anonimato (solo pochi amici sapevano dove mi ero ritirato e cosa facessi) perchè pensavo di avere delle idee, in primis sulle tecniche di pesca ed in secondo piano sulle attrezzature. Già nella mia permanenza in Technisub avevo svluppato delle convinzioni che non ho potuto concretizzare perché ero stato relegato al settore produttivo delle mute mentre un altro ingegnere si occupava del resto.
25 anni di pesca quotidiana hanno affinato queste convinzioni che alla fine ho deciso di esternalizzare: video e arbalétes per primi, a seguire pinne e cintura ed altro. Produco cose che non sono già presenti sul mercato a buon livello tecnologico, ho limitato la mia produttività con la presunzione di voler seguire tutto personalmente, addirittura costruendolo con le mie mani.
Altre figure di spicco del nostro settore (Scarpati, Toschi , Riolo ecc)hanno messo il loro nome su attrezzi per la pesca ma era una operazione squisitamente commerciale (davano il nome a cose fatte da altri), io non voglio rientrare in questo schema.
Per un breve periodo ho cercato di mettere in commercio la mia muta a spessore differenziato frutto di uno studio di Fisica tecnica, ma il terzista che la realizzava alla fine commetteva troppi errori "di taglia" che si ripercuotevano sulla mia immagine e sul mio portafoglio così ho tolto questo prodotto dal mio catalogo (non è detto per sempre!)
Non escludo nel futuro di produrre altri attrezzi per la pesca ma a questo punto un nuovo socio dovrebbe entrare nella Dapiran srl, sono arrivato al top delle mie possibilità produttive, il pacchetto clienti della mia azienda è completo, quindi, non pensate di farmi un favore ad esempio facendomi vendere fucili a nuovi clienti, posso seguire voi e qualche altro nuovo cliente ma non di più!
Leggendo in altri forum si capisce la volontà di qualcuno di danneggiarmi nel denigrare ciò che produco per non farmi vendere, ma sono io che non vendo a queste persone...nei dieci anni di vita della mia azienda ho selezionato la mia clientela tra le persone competenti (non rompi...), questo spiega la politica commerciale "non sei contento del prodotto? ridammelo , ti restituisco i soldi!" Ho scritto un "libro nero" dove ci sono i nomi di chi non servirò mai e mia sorella ha il compito di fare questa selezione come ha il compito di assegnare o di togliere l'acount di questo forum a chi non se lo merita più. Ad alcuni potrà sembrare un atteggiamento presenuntuoso, ma ognuno di noi dà delle regole alla vita che conduce ed una coerenza con le proprie convinzioni. Per chi non piace...non compra.
Stesso dicasi per la regola di non pubblicizzare prodotti della concorrenza che non sono nel mio catalogo e ricordo a tutti i lettori che "Chi di spada ferisce di spada perisce!"
Affronto la dura esperienza di tenere in vita un'azienda, in uno Stato che rende difficile e faticoso produrre, in un settore ostico per lo più di (rosiconi-presuntuosi),solo a queste condizioni perché la mia etica mi impedisce di vivere della rendita di un "capitale parassitario"
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9323
graph
Utente Online Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 23/01/2011 09:15 Da Giodap.


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#22174
Re: Video e foto con attrezzature della concorrenza 10 Anni, 9 Mesi fa  
Affronto la dura esperienza di tenere in vita un'azienda, in uno Stato che rende difficile e faticoso produrre, in un settore ostico per lo più di (rosiconi-presuntuosi),solo a queste condizioni perché la mia etica mi imedisce di vivere della rendita di un "capitale parassitario"



Coerente fino alla fine...........

Caro Maestro si fidi non solo nel suo settore ci sono i rosiconi....


Saluti Francesco...
Draken
Saber 90
Messaggi: 98
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Sesso: Maschio kronos1972@hotmail.it Località: Vigasio (VR) Compleanno: 12/16
I grandi spiriti hanno sempre incontrato violenta opposizione da parte delle menti mediocri.
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#22312
Re: Video e foto con attrezzature della concorrenza 10 Anni, 9 Mesi fa  
Giodap ha scritto:
Rispondo per chiarire alcuni aspetti delle questioni di questo topic.
Ho messo in piedi la mia azienda dopo 25 anni passati, felicemente, nell'anonimato (solo pochi amici sapevano dove mi ero ritirato e cosa facessi) perchè pensavo di avere delle idee, in primis sulle tecniche di pesca ed in secondo piano sulle attrezzature. Già nella mia permanenza in Technisub avevo svluppato delle convinzioni che non ho potuto concretizzare perché ero stato relegato al settore produttivo delle mute mentre un altro ingegnere si occupava del resto.
25 anni di pesca quotidiana hanno affinato queste convinzioni che alla fine ho deciso di esternalizzare: video e arbalétes per primi, a seguire pinne e cintura ed altro. Produco cose che non sono già presenti sul mercato a buon livello tecnologico, ho limitato la mia produttività con la presunzione di voler seguire tutto personalmente, addirittura costruendolo con le mie mani.
Altre figure di spicco del nostro settore (Scarpati, Toschi , Riolo ecc)hanno messo il loro nome su attrezzi per la pesca ma era una operazione squisitamente commerciale (davano il nome a cose fatte da altri), io non voglio rientrare in questo schema.
Per un breve periodo ho cercato di mettere in commercio la mia muta a spessore differenziato frutto di uno studio di Fisica tecnica, ma il terzista che la realizzava alla fine commetteva troppi errori "di taglia" che si ripercuotevano sulla mia immagine e sul mio portafoglio così ho tolto questo prodotto dal mio catalogo (non è detto per sempre!)
Non escludo nel futuro di produrre altri attrezzi per la pesca ma a questo punto un nuovo socio dovrebbe entrare nella Dapiran srl, sono arrivato al top delle mie possibilità produttive, il pacchetto clienti della mia azienda è completo, quindi, non pensate di farmi un favore ad esempio facendomi vendere fucili a nuovi clienti, posso seguire voi e qualche altro nuovo cliente ma non di più!
Leggendo in altri forum si capisce la volontà di qualcuno di danneggiarmi nel denigrare ciò che produco per non farmi vendere, ma sono io che non vendo a queste persone...nei dieci anni di vita della mia azienda ho selezionato la mia clientela tra le persone competenti (non rompi...), questo spiega la politica commerciale "non sei contento del prodotto? ridammelo , ti restituisco i soldi!" Ho scritto un "libro nero" dove ci sono i nomi di chi non servirò mai e mia sorella ha il compito di fare questa selezione come ha il compito di assegnare o di togliere l'acount di questo forum a chi non se lo merita più. Ad alcuni potrà sembrare un atteggiamento presenuntuoso, ma ognuno di noi dà delle regole alla vita che conduce ed una coerenza con le proprie convinzioni. Per chi non piace...non compra.
Stesso dicasi per la regola di non pubblicizzare prodotti della concorrenza che non sono nel mio catalogo e ricordo a tutti i lettori che "Chi di spada ferisce di spada perisce!"
Affronto la dura esperienza di tenere in vita un'azienda, in uno Stato che rende difficile e faticoso produrre, in un settore ostico per lo più di (rosiconi-presuntuosi),solo a queste condizioni perché la mia etica mi impedisce di vivere della rendita di un "capitale parassitario"


non posso che approvare ogni singola sillaba di questo discorso...
fabio.carozzino
Super Jedi
Messaggi: 367
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
LA TECNOLOGIA DEVE AIUTARE L’UOMO A MIGLIORARE LA QUALITA’ DELLA SUA VITA , E NON, COME SPESSO ACCADE, A PEGGIORARLA!
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#22327
Re: Video e foto con attrezzature della concorrenza 10 Anni, 9 Mesi fa  
Personalmente mi trovo in assoluto accordo con quanto chiarito da Giorgio, mi auguro, egoisticamente, che si possa mantenere questo profilo "artigianale" della produzione in toto Dapiran, che ad oggi consente noi utilizzatori finali di godere di un prodotto che oltre ad essere stato "concepito" è in parte curato personalmente da lui, unità per unità.
papone
Mega Saber
Messaggi: 1157
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
SuperJedi 444
MediJedi 430


Asimmetriche standard
Sadomaso Fast
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 1234
Moderatori: Giospyren