Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

A pesca con Sandro
(5 Online) Alberto 99, antonik, Sandrosub, Valeventu, (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 123
ARGOMENTO: A pesca con Sandro
#86556
Re: A pesca con Sandro 1 Mese, 3 Settimane fa  
Il mulinello del Saber si può bloccare stringendo bene la frizione , ma è buona norma lasciarla poco serrata in modo che tirando il filo questa si sblocca liberando il dyneema ma senza che si svolga con movimento libero che potrebbe imparruccare il filo intorno a qualche punto della bobina.
Sensate le considerazioni di Dash ...
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9669
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86798
Re: A pesca con Sandro 2 Settimane, 3 Giorni fa  
Se posso, aggiungo il mio "modus operandi" da ultimo della classe. Non faccio mai l'asola nel foro in coda all'asta ma faccio passare il monofilo nel foro più avanti e gli faccio un bel nodo. Non ho mai perso pesci a causa di questo, nemmeno la leccia di 12 kg che presi a San Pietro. Inoltre in questo modo il monoflilo forma con l'asta una "T" che rende assolutamente impossibile il ritorno del pesce sull'asta stessa. Faccio una fesseria? Io mi ci trovo bene però.
osvi
Mini Mini Jedi
Messaggi: 25
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86802
Re: A pesca con Sandro 2 Settimane, 3 Giorni fa  
Osvi, il tuo armamento è perfetto nei tiri in acqua libera ma se il pesce s'infila in qualche spacco delle rocce del fondo ( in tana) è quasi impossibile sfilare l'asta dall'anfratto perché il codolo dell'asta si punta contro qualche sperone di roccia mentre tiri la sagola.
Quello che è un vantaggio nelle acque libere è un drammatico svantaggio nell'ipotesi che ho descritto ( perdi l'asta).
Ho comunque un suggerimento:
Il terminale del collegamento del nylon all'asta è consigliabile farlo con un corto spezzone di Climax ( brevetto Dupont) perché in quel punto ( dove finisce il pesce) l'abrasione sul nylon è molto accentuata e nel combattimento del recupero si può tagliare.
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9669
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86804
Re: A pesca con Sandro 2 Settimane, 3 Giorni fa  
Giodap ha scritto:
Osvi, il tuo armamento è perfetto nei tiri in acqua libera ma se il pesce s'infila in qualche spacco delle rocce del fondo ( in tana) è quasi impossibile sfilare l'asta dall'anfratto perché il codolo dell'asta si punta contro qualche sperone di roccia mentre tiri la sagola.
Quello che è un vantaggio nelle acque libere è un drammatico svantaggio nell'ipotesi che ho descritto ( perdi l'asta).
Ho comunque un suggerimento:
Il terminale del collegamento del nylon all'asta è consigliabile farlo con un corto spezzone di Climax ( brevetto Dupont) perché in quel punto ( dove finisce il pesce) l'abrasione sul nylon è molto accentuata e nel combattimento del recupero si può tagliare.


Grazie Giorgio, in effetti ci pensavo di recente però il climax che ho in casa è così sottile (1 mm) che il nodo laterale non resta abbastanza voluminoso ed ho paura che mi si possa sfilare. Però devo fare delle prove. Per quanto riguarada il problema della pesca in tana hai perfettamente ragione ma, ti dico, io non sparo mai in tana, non faccio proprio pesca in tana, al massimo sparo una cernia di muso sull'imboccatura e la recupero subito. Quindi la possibilità di incastrare è estremamente remota.
osvi
Mini Mini Jedi
Messaggi: 25
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86807
Re: A pesca con Sandro 2 Settimane, 3 Giorni fa  
Sono il primo che non pesca in tana!
Ma il pesce ci va sempre a finire ...
Mi sembra strano che a te non sia capitato.
Poi il vantaggio del gancetto in coda all'asta ... è un argomento che è stato abbastanza approfondito il questo forum

Il collegamento tra il nylon e il climax o dyneema si fa col classico <nodo dl pescatore>
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9669
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 20/09/2022 21:12 Da Giodap.


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#86809
Re: A pesca con Sandro 2 Settimane, 2 Giorni fa  
Giodap ha scritto:
Sono il primo che non pesca in tana!
Ma il pesce ci va sempre a finire ...
Mi sembra strano che a te non sia capitato.
Poi il vantaggio del gancetto in coda all'asta ... è un argomento che è stato abbastanza approfondito il questo forum

Il collegamento tra il nylon e il climax o dyneema si fa col classico <nodo dl pescatore>


Grazie Giorgio dei preziosi consigli. Come mi è capitato di scrivere in altra occasione io sono un pescasub di pesce bianco quindi le taglie e le reazioni sono tali per cui mai nessun pesce mi si è intanato andando ad incastrare l'asta. I dentici (purtroppo) non rientrano nei miei carnieri e sono loro in genere a scatenare quella reazione così rabbiosa da trascinare via l'asta ed incastrarla facilmente. Proverò subito il nodo che hai suggerito.
osvi
Mini Mini Jedi
Messaggi: 25
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 123
Moderatori: Giospyren