Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Una spiegazione inspiegabile
(2 Online) Alfredo90, (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 12
ARGOMENTO: Una spiegazione inspiegabile
#78436
Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
Che dire? Entro in acqua alle 8, un'ora prima del picco della marea, correnti da sud, mare leggermente mosso, in poche parole le condizioni che avevo sempre sperato. Faccio il mio solito giro di riscaldamento... non si muove un'alga. Parto per la serie di appostamenti ormai consolidati. Esco dopo 3 ore circa, non ho visto nemmeno un pesce di mezzo kg. Mangianza sempre tranquilla, polpi zero.
Mai capitato? Comunque meglio così, il mare DEVE rimanere un'incognita, una scoperta continua.
Jofat
Mini Jedi
Messaggi: 56
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78437
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
SI mi capita una volta su 2
Lelu75
Mega Saber
Messaggi: 1415
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Sesso: Maschio leobine@hotmail.it Località: Brindisi Compleanno: 04/24
Saber90/7,5 n°19
Saber90/7,25 n°188
Saber70/7,5 n°27
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78438
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
Ho verificato anche io una insolita assenza di pesce: una settimana cominciata bene con un'orata di un chilo e mezzo (unico pesce in carniere), poi una pescata mediocre di tre saraghi e un cefalo, infine oggi solo una spigola di 700 gr, unico pesce decente avvistato in tre ore di pesca.
All'andata ( a nuoto) ho fatto il sotto costa al ritorno sono passato al largo: speravo che il pesce si fosse concentrato più in profondità, invece niente! E' possibile che abbia battuto tre zone particolarmente povere (non lo erano nei mesi scorsi), tuttavia, una settimana preoccupante non tanto per l'importanza delle catture quanto per gli avvistamenti.
Allarmante l'assenza di saraghi, compresi i fasciati che nelle settimane scorse impestavano le coste rocciose, assenza totale di cefali una volta immancabili nelle punte battute dalle correnti.
Nel confronto con gli anni passati trovo che la situazione attuale sia anomala soprattutto dopo le burrasche dei giorni scorsi che avrebbero dovuto far avvicinare molte specie al sotto costa (almeno era così nel passato).
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9751
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78439
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
Mmm, speravo fosse solo un caso, dopo aver letto anche l'esperienza del maestro, devo inoltre aggiungere che ieri mattina sono riandato nello stesso posto, all'alba, mare con leggera risacca, assenza di vento. Risultato? Identico. Un sarago di quasi 5 etti e basta. Nel senso che non ho visto un pesce. 4 ore in acqua. Ho passato quasi più tempo con elastici scarichi che in pesca. Sono molto preoccupato. Pensavo fosse per la temperatura (23 °C) della superficie, ho quindi provato ad allontanarmi, ma non ho visto veramente nulla. Attendo il freddo dei prossimi giorni e poi vediamo.
Jofat
Mini Jedi
Messaggi: 56
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78440
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
Giodap ha scritto:
.... un'orata di un chilo e mezzo ......una spigola di 700 gr,

Jofat ha scritto:
Un sarago di quasi 5 etti ..

...e vi lamentate ancora?...abituati bene è ...
Sono anni che in liguria giriamo per ore col fucile carico e l'unica cosa che potremmo sparare sono le tante barche che ti passano a filo
Almeno da voi capita una settimana su 52 mentre da noi è "nuoto pinnato" sempre (la prox settimana non ve ne ricorderete nemmeno + di questo 3d mentre noi penseremo se è ora di tirare a tordi e triglie )
Pandasub
Saber 110
Messaggi: 826
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78441
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
Giusto! Mi aveva assalito la voglia di sparare a quei salponi immancabili, e per me, immangiabili. Ma sarebbe stato più per frustrazione.
Jofat
Mini Jedi
Messaggi: 56
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78442
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
Sergio, andando spesso in mare e facendo sempre qualche cattura (spesso <pescetti> come ho già scritto) risulta strano non vedere una coda, soprattutto a fine stagione turistica quando negli altri anni era il momento che potevi pescare senza l'incubo delle barche , dei pescatori a traina che anche all'alba strusciano le loro lenze a pochi metri dalle pareti rocciose.
Di solito ottobre novembre sono mesi pescosi , non solo in Sardegna ma anche in altre regioni italiane.

I saraghi fasciati probabilmente sono sprofondati, non erano pesci importanti per noi pescatori subacquei (a fatica raggiungono 400 gr) ma facevano allegria, con loro anche i saraghi maggiori: ho visto scene insolite di qualche grosso S. maggiore a mezz'acqua che non sapeva cosa fare finché non facevo la capriola ...
Per le orate di buona taglia si sa che è la stagione della loro riproduzione, quindi qualcuna capita ma sono incontri occasionali.
Per le spigole, in teoria è troppo presto, però se ci sono degli allevamenti nei dintorni qualche spigola scappa sempre.
Sono sparite invece le ricciolette, dette limoni e le lampughe (anche se parlando ieri con Matteo (Christo) ne ha avvistata una di 5 chili pochi giorni fa dentro il porto di Poltu Quatu vicino a Baja Sardinia.

E' strano per noi pescatori sardi non vedere una coda di taglia dopo tre ora di <nuoto pinnato>.
Ci sta che è un periodo di perturbazioni insolite (un uragano mediterraneo nei giorni scorsi che ha procurato grandi allagamenti), anche oggi forti venti di grecale -tramontana, mare increspato e un forte abbassamento delle temperature (mi sa che dovrò tirare fuori la giacca da 5 mm).
In conclusione confermo la situazione strana e insolita, completamente fuori dalle statistiche venatorie!

Jofat, no! Le salpe no!
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9751
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Ultima modifica: 22/10/2018 10:45 Da Giodap.


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78444
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
No no, infatti ho resistito. Hehe
Jofat
Mini Jedi
Messaggi: 56
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78445
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
Giodap ha scritto:


E' strano per noi pescatori sardi non vedere una coda di taglia dopo tre ora di <nuoto pinnato>.
Ci sta che è un periodo di perturbazioni insolite (un uragano mediterraneo nei giorni scorsi che ha procurato grandi allagamenti), anche oggi forti venti di grecale -tramontana, mare increspato e un forte abbassamento delle temperature (mi sa che dovrò tirare fuori la giacca da 5 mm).
In conclusione confermo la situazione strana e insolita, completamente fuori dalle statistiche venatorie!


Ve l'ho già scritto che siete abituati bene ...la situazione strana in liguria sarebbe vederli i pesci che voi lamentate di catturare e se entro il prox mese non mi arriva qlc orata decente, per quest'anno ho finito di mangiare pesce (non che mi pesi Xchè a me non piace particolarmente, ma per il nuoto ho una piscina coperta vicino a casa e spiegarlo alla moglie che mi piace "farlo strano" ho qlc oggettiva difficoltà )
Lo sapete cosa ho fatto l'ultima volta che sono andato al mare?
Ho trovato un polpetto che sarà stato 1/2 kg ed ho sparato volutamente una buga per potergliela dare da mangiare e mi sono goduto il suo fare sospettoso con cui usciva dalla tana per allungare un tentacolo e prendere il pesce da mangiare
Per fare questo mi ero alzato prima delle 4.00
Pandasub
Saber 110
Messaggi: 826
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#78448
Re: Una spiegazione inspiegabile 4 Anni, 1 Mese fa  
Sono stato 2 giorni al Giglio era una situazione stranissima.
In alcune zone girava pesce di passo in frenesia e ho fatto carniere, non mi lamento anzi )presto metterò un video.
Però non ho visto saraghi, oreate, dentici, e poche cernie piccole.
I fondali da 0 a 25 mt erano deserti.... più giù non saprei
Mac
Saber 110
Messaggi: 832
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
MINI JEDI
SABER 90
SABER 110
MEGA SABER 4
PALE ASSIMM.PROF
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 12
Moderatori: Giospyren