Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

una soddisfazione ogni tanto ci vuole
(4 Online) aladar, Gabriele73, sandrino, (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 1
ARGOMENTO: una soddisfazione ogni tanto ci vuole
#52013
una soddisfazione ogni tanto ci vuole 9 Anni, 10 Mesi fa  
Ciao a tutti,
ieri il mare ci ha sbattuto fuori anzitempo a son'e corru*, ma mi son ugualmente levato la soddisfazione di schidonare (spiedinare) un bel sarago al termine di un'azione che mi ha inorgoglito non poco ragion ho pensato di raccontarvela.

La cronaca: sono sul lato ovest del più grande dei faraglioni di Portu Banda, completamente in ombra in quel momento, ho appena visto dei bei saragoni alla fine di un lungo agguato che mi son sfuggiti per un soffio, o meglio perchè sbucando fra due rocce ho guardato dal lato sbagliato
Prendo fiato con calma cercando di dimenticare la sconfitta appena subita e mi immergo; strisciando lungo la parete a strapiombo raggiungo uno spigolo a 7 metri di fondo che mi consente di avere una buona visuale verso il basso e verso la zona illuminata dal sole, tiro fuori la testa lentamente e vedo la specchiata di un sarago intento a grufolare 10 metri più in là. E' troppo lontano e il percorso di avvicinamento è in piena luce e privo di ripari, ovvero le probabilità di raggiungerlo senza esser visto sono pari a zero. A quel punto sentendo col dorso della mano che impugna il fucile un dente di roccia nuda mi gioco la carta del richiamo: due colpetti e ho subito la sua attenzione, altri due colpetti e comincia a venire verso di me. Ogni volta che rallenta do due colpetti e ottengo che percorra un altro metro, quando è ai 4 metri da me si mette di fianco per scrutare con l'occhio la fonte del rumore, so per certo che se muovo il fucile per battere di nuovo si darà a pinne levate, miro e sparo. Nonostante la distanza l'asta del mio saberino gli concede solo il tempo di girarsi e lo infila dalla coda alla bocca (scoprirò a casa di avergli addirittura spaccato a metà la pinna caudale )

Il sarago alla fine non arriva ai 4 etti ma mi ha dato più soddisfazione di tanti altri più grossi presi molto più facilmente

* per chi vuol perdere due minuti a leggere il significato dell'espressione è spiegato qui in maniera eccellente dialetticon.blogspot.it/2009/09/son-e-corru.html

P.S. grazie Giorgio per aver creato questo gioiellino, il feeling che ho acquisito con questo segmento è allucinante
raph69
Saber 110
Messaggi: 532
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
CAGLIARI

Saber65 n°53
Saber80 n°09
Saber90 n°86
Saber100 n°98
Asimmetriche Slot standard
ex sadomaso fast... persa in mare
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#52015
Re: una soddisfazione ogni tanto ci vuole 9 Anni, 10 Mesi fa  
Caspita Raph nel cagliaritano era sopravvissuto un sarago che reagiva ai richiami...
Quì da me non ci provo neanche più!
Comunque complimenti, hai interpretato correttamente l'adattamento a situazioni di caccia disperate.
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9582
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#52016
Re: una soddisfazione ogni tanto ci vuole 9 Anni, 10 Mesi fa  
Complimenti vivissimi Bravo!!!
Nicosan

L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 1
Moderatori: Giospyren