Area Riservata

Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Ida Magli morta qualche giorno fa
(3 Online) giu.68, nando, (1) Ospite
Vai a fine paginaPagina: 1
ARGOMENTO: Ida Magli morta qualche giorno fa
#72237
Ida Magli morta qualche giorno fa 6 Anni, 4 Mesi fa  
In forte polemica con l’Unione Europea, ha sempre sostenuto tesi contrarie all’unificazione, cercando in ogni modo di convincere i politici a desistere da quello che lei considerava “un progetto fallimentare, foriero della fine della cività europea”. Per questo una decina d’anni fa fondò l’Associazione Italiani liberi, un movimento “politico e culturale” nato per “difendere e rafforzare l’identità nazionale, storica e culturale degli Italiani e di ristabilire l’indipendenza dell’Italia uscendo dall’Unione Europea” si legge sul sito. A proposito dei fatti di Colonia ha scritto: “Quello che è successo la notte di capodanno a Colonia è il risultato ultimo di tutto questo. L’ Europa non è riuscita a raggiungere i suoi scopi? Gli Stati nazionali sono ancora qui, ognuno con la propria lingua, la propria letteratura, la propria musica? Il cristianesimo resiste, malgrado i colpi di piccone dati dagli scandali dei preti e la presenza di un Papa che non smette mai di esortare all’ accoglienza? Di fronte a tutti questi fallimenti possiamo supporre, anche se non ci sono le prove, che siano state le autorità di Bruxelles a voler dare un’ accelerazione definitiva alla distruzione della civiltà europea. Con una trovata geniale è stato dato il via all’arma primordiale, quella che tutti i maschi hanno sempre adoperato sul nemico vinto: il possesso delle donne”.

“Ida Magli non insegna cosa pensare, Ida Magli insegna a pensare” disse Guerri in occasione della cerimonia di consegna del Premio del Vittoriale, a settembre dello scorso anno. Allora lo scrittore la descrisse come una persona che “pensa in modo diverso: non secondo le idee ricevute, non secondo gli schemi abituali ma, per esempio, studiando l’uomo bianco, l’uomo occidentale (cioè noi), con gli stessi strumenti dell’antropologia culturale con i quali in genere si studiano i selvaggi”. Una donna e una studiosa “non alla portata di tutti” proprio a causa dei suoi “pensieri originali e controcorrente“.
TonyM3
Mega Saber
Messaggi: 1238
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
[/size][/color]
SABER 80/7.5
SABER 90/7 [/color[/size]
JEDI 106 COBRA
SADOMASO
PINNE STANDARD
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
#72248
Re: Ida Magli morta qualche giorno fa 6 Anni, 4 Mesi fa  
Non conoscevo il pensiero di questa rivoluzionaria ai tempi del consenso generalizzato indotto dai media (televisione e giornali schierati).
Ne condivido però le idee brevemente riassunte da Tony.
Il fallimento del progetto europeo è sotto gli occhi di tutti soprattutto per chi come me si trova all'estero e tocca con mano la diversità culturale tra i vari paesi componenti la UE. L'integrazione è un'utopia: l'ultimo caso è l'Inghilterra di David Cameron che ha imposto trattamenti di favore per una nazione recalcitrante a integrarsi. L'accoglienza verso i migranti africani e orientali (mussulmani) sancita dal Papa e dal governo europeo sta dividendo ancor più scalcinati paesi di una cultura ormai in declino.
Giodap
Giorgio Dapiran
Administrator
Messaggi: 9549
graph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente


Funzione psicologica della caccia subacquea

Occupare il proprio tempo libero nel procurarsi il cibo riavvicina l’uomo alle occupazioni esistenziali primitive che hanno determinato lo sviluppo della sua psiche.
E’ un momento di ri-appropriazione delle funzioni esistenziali primarie, di superamento dell’alienazione che caratterizza le moderne popolazioni urbanizzate
L'Amministratore ha disattivato l'accesso in scrittura al pubblico.
 
Vai a inizio paginaPagina: 1
Moderatori: Giodap, Giospyren